13/07/2015
Concluso il progetto Minori in difficoltà

Si è concluso il progetto “Servizio Infanzia – Minori in difficoltà” promosso dall'Associazione Istituto La Casa, ente non profit e realizzato grazie a un contributo ottenuto dalla Fondazione Intesa San Paolo.

Il progetto, attivato da maggio 2014 a giugno 2015, ha offerto un servizio gratuito a favore dei minori in età scolare, relativo ai disturbi emergenti e ai problemi che possono insorgere nella crescita, in particolare per intervenire sui disturbi relazionali e quelli dell’apprendimento (DSA).

Il progetto ha inteso rispondere ai bisogni dell’infanzia a disagio e rivolgersi in particolare ai figli di famiglie in grave difficoltà economiche, ai figli di genitori separati o in grave situazione conflittuale, ai figli adottati con adozione internazionale, a figli di famiglie immigrate.

Il servizio è stato svolto da una équipe multidisciplinare, formata da psicologhe, logopedista,  neuropsichiatra infantile.
Per l'area DSA, l'equipe coinvolta nel progetto è autorizzata dall'ASL alla prima certificazione diagnostica dei Disturbi Specifici dell'apprensimento e in grado di rilasciare certificazione valida ai fini scolastici.

Grazie al progetto è stato possibile quindi sostenere i bambini e le loro famiglie e rispondere concretamente a una domanda sempre più crescente, in linea con le finalità dell'Associazione Istituto La Casa.


Inserisci i tuoi dati per ricevere TAM TAM, la newsletter on line