15/05/2014
Progetto Minori in difficoltà

L’Associazione Istituto La Casa, ente non profit, grazie a un contributo ottenuto dalla Fondazione Intesa San Paolo, ha avviato un progetto a favore dei minori in età scolare, denominato “Servizio Infanzia – Minori in difficoltà”, relativo ai disturbi emergenti e ai problemi che possono insorgere ella crescita.

Il progetto offre un servizio gratuito per intervenire sui disturbi relazionali e quelli dell’apprendimento (DSA) esiconnota come intervento in tempi contenuti.

Il progetto intende rispondere ai bisogni dell’infanzia a disagio e rivolgersi in particolare ai figli di famiglie in grave difficoltà economiche, ai figli di genitori separati o in grave situazione conflittuale, ai figli adottati con adozione internazionale, a figli di famiglie immigrate.

L’obiettivo del servizio è favorire una presa in carico del minore, a cura di una équipe multidisciplinare, per una ripresa evolutiva positiva della crescita, anche attraverso la valorizzazione delle sue risorse personali e l’attivazione di altre quelle familiari, scolastiche, sociali in senso generale.

Il servizio si svolgecon il contributo multidisciplinare di diverse figure professionali, tra le quali psicologo, logopedista, assistente sociale o consulente familiare, tutte coordinate da un neuropsichiatra infantile.

Si prevede un primo colloquio di accoglienza (per i genitori) che ha l’obiettivo di accogliere il bisogno portato dalle famiglie al quale fa seguito uno o più colloqui (genitori e bambino) per la definizione di un percorso di intervento sul bisogno emerso e delle figure professionali necessarie.

L’accesso al servizio è su appuntamento. Per informazioni e per fissare un colloquio contattare la segreteria: Istituto La Casa, via Lattuada 14 – 20135 Milano

T. 02 55 18 92 02, dal lunedì al venerdì, dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:30

 


Inserisci i tuoi dati per ricevere TAM TAM, la newsletter on line